Si sa: nessuno nasce imparato! Per questo è importante saper cogliere tutte le occasioni e i lavori come opportunità per crescere nel proprio lavoro.

Quest’anno AcquistiVerdi.it ha lavorato a interessanti progetti di marketing territoriale. Uno su tutti è Immersioni con gli Scarponi, il blog della Val di Zoldo – Dolomiti UNESCO, del quale andiamo molto orgogliosi e di cui sicuramente vi racconteremo qualcosa di più nella sezione dei nostri progetti.

Dicevamo, per rimanere aggiornati sull’argomento, siamo andati al BTO – Buy Tourism Online, il 3-4 dicembre 2013 a Firenze nella bella cornice della Fortezza da Basso.

bto

Sono stati due giorni intensi e divertenti, che ci hanno riempito di stimoli. Vi riportiamo qui, in un articolo a quattro mani (a onor del vero la maggioranza delle mani sono di Ornella), 5 cose che ci portiamo a casa da tutti gli speech.

1. Nel 2016 ci saranno 800 milioni di utenti da mobile

Quindi prepararsi per tempo! Dobbiamo rendere i siti web adattabili a smartphone e tablet (responsive è il termine corretto) e accrescere la nostra reputazione online @fratapi

2. I primi risultati delle SERP di Google sono recensioni

Ricordiamoci che parlano prima gli utenti e poi l’azienda. E soprattutto, l’influence delle recensioni è più alta. Come cambia la brand reputation!

3. Dare più valore all’utente

Dobbiamo dare un grande valore aggiunto all’utente se gli chiediamo un indirizzo e-mail: migliorare la sua esperienza? Facilitare un processo? Risparmiare? Tutte le strade sono aperte… la cosa importante è avere buone idee @zeppelingroup

4. Usare un mailer

E’ veramente indispensabile utilizzare un mailer per spedire le newsletter! Piani gratuiti o a pagamento, il gioco vale davvero la candela… basta vedere i livelli di engagement @alebegoli

5. E’ su internet anche chi non c’è

Non possiamo dire che la scoperta dell’America non ci ha cambiato solo perché noi non ci siamo stati (@mafedebaggis). In questo senso possiamo dire che la rete ha cambiato la vita di tutti! Chi la usa abitualmente ma anche chi non sa cos’è, gode degli effetti che questa ha sulla vita di tutti i giorni. E questo è quello che dobbiamo andare a raccontare a chi ancora non vuole fare il grande passo e vede la rete e i social come un problema invece che un’opportunità.

E voi che ne pensate? Viaggiamo troppo alti?

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? Non perdere i prossimi
Iscriviti alla nostra newsletter

The following two tabs change content below.
Denis Ferraretti

Denis Ferraretti

Ingegnere Informatico e Dottore di Ricerca, si occupa da tempo di web e di tecnologie digitali (in modo più o meno consapevole). Appassionato di amenità moderne, crede che esista un modo diverso e sostenibile per comunicare oggi, usando il web. E' docente a contratto presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Ferrara e amministratore di AcquistiVerdi.it srl.
Denis Ferraretti

Ultimi post di Denis Ferraretti (vedi tutti)