Se sei alla ricerca di una roadmap per organizzare la tua presenza online, il Piano di Redazione è lo strumento che fa al caso tuo. Ti aiuterà a farti le domande basilari per partire oppure per migliorare il lavoro che fai sul web: Chi è il mio pubblico? Cosa gli interessa in relazione alla mia attività/al lavoro che svolgo? Quali foto e video possono piacergli veramente tanto?

Cos’è il Piano di Redazione

Il Piano Redazionale è paragonabile al Piano Editoriale di una rivista o di una casa editrice. Se compri Marieclaire o un libro della Guanda ti aspetti un certo tipo di linguaggio, un certo tono, la selezione di una specifica tipologia di contenuti.

Sono questi gli elementi che vi fanno scegliere un prodotto editoriale invece di un altro, giusto? Nel tempo, essi creano un pubblico di lettori fedeli.

libro

Sul web il concetto è analogo: di qualunque strumento ci avvaliamo per comunicare con il nostro pubblico – blog, news, pagina Facebook, profilo Twitter – il nostro obiettivo è sviluppare contenuti coerenti, con uno stile riconoscibile, e, soprattutto, interessanti per i destinatari.

tablet

Tutto questo non è casuale, anzi richiede un’accurata pianificazione prima di cominciare (puoi anche scegliere di farti aiutare in questa fase iniziale).
Molti sono portati a pensare di non avere contenuti interessanti, oppure di non avere contenuti affatto. Ma questo non è assolutamente vero: ognuno di noi può parlare di quello che fa e renderlo interessante. Si tratta semplicemente di inviduare un metodo per farlo in modo costante.

Non ti ho ancora spinto a partire?

Ecco le 5 ragioni

  1. Sei “costretto” a definire gli obiettivi di comunicazione: ogni buon progetto parte da qui;
  2. Ottimizzi i tempi di lavoro, calendarizzando le attività: sai cosa fare, quando farlo e come farlo;
  3. Avendo in mente che tipo di contenuti e materiale visivo ti interessa, hai la possibilità di costruire un archivio cui attingere al momento del bisogno;
  4. Costruisci un modo di relazionarti ai tuoi clienti efficace per creare un legame nel tempo;
  5. Hai una traccia solida di riferimento per effettuare cambiamenti e aggiustamenti.

Gli ingredienti

ingredienti-torta-caffe

  • Titoli brevi contenenti le parole-chiave;
  • Foto belle, meglio se numerose nello stesso contenuto;
  • Video;
  • Testi non troppo lunghi e con linguaggio accessibile.

Ricorda che il Piano di Redazione deve essere articolato per i diversi strumenti di comunicazione – Blog, sezione news, pagina Facebook, profilo Twitter – perchè ciascuno ha le sue specificità.

Hai già redatto il tuo Piano? Lo stai mettendo in pratica? Scrivi per chiederci un consiglio, ti rispondiamo molto volentieri!

 

 

 

 

 

TI E' PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? Non perdere i prossimi
Iscriviti alla nostra newsletter

The following two tabs change content below.
Ornella Menculini

Ornella Menculini

"La signora dei prodotti ecologici", il suo soprannome preferito. Dalla comunicazione istituzionale e pubblica, l'amore per la comunicazione ambientale è scattato a prima vista nel 2005; passando per il marketing dei prodotti ecologici, si è specializzata in piani redazionali e web editing per i prodotti green.